Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Orientamento

La scelta della scuola superiore è un momento delicato nel quale la conoscenza delle numerose offerte formative risulta utile per aiutare a prendere una decisione importante che riguarda il futuro personale e professionale dei nostri ragazzi.
L’orientamento è un processo formativo continuo, che inizia con le prime esperienze scolastiche e rappresenta un momento fondamentale per prendere coscienza delle competenze necessarie ad affrontare le scelte di vita scolastiche.
L’orientamento è, quindi, un’attività interdisciplinare, si persegue con ciascun insegnamento e, in quanto tale, è un vero e proprio processo formativo teso ad indirizzare l’alunno sulla conoscenza di sé (orientamento formativo) e del mondo circostante (orientamento informativo). Sotto quest’ultimo aspetto la scuola diventa il centro di raccolta delle informazioni provenienti dal mondo esterno, il luogo di rielaborazione e di discussione delle stesse per favorirne l’acquisizione da parte degli allievi attraverso attività organizzate. La scuola continua ad essere immersa in un processo di cambiamento che oggi sembra aver raggiunto un primo punto di arrivo: in virtù delle recenti disposizioni normative del Ministero dell’Istruzione, l’offerta formativa successiva alla scuola di primo grado sta cambiando in modo consistente.
Il progetto di orientamento in uscita si propone di perseguire quindi le seguenti finalità:
  • Favorire negli alunni la conoscenza di sé per iniziare il cammino di orientamento e di scoperta delle proprie attitudini.
  • Aiutare gli alunni a riflettere su se stessi e sulla vita che li attende a breve e lungo termine.
  • Scoprire il proprio valore in quanto persone.
  • Offrire occasioni che stimolino la partecipazione attiva dell’alunno e il rinforzo motivazionale.
  • Rafforzare basilari processi di apprendimento.
  • Favorire la conoscenza dell’obbligo scolastico e formativo.
Alla luce delle novità la scuola Manzoni attua una serie di attività / percorsi di orientamento sia per le classi 2° e per le classi 3°.
 
Per le classi 2°:
  • incontri informativi di un’ora con Informagiovani,
  • laboratori extracurricolari pomeridiani presso le scuole del territorio.
Nello specifico:
 I.I.S.S. ERASMO DA ROTTERDAM VIA XXV APRILE, 139 NICHELINO
  • AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING: money, money
  • LICEO LINGUISTICO: lingua: meno straniera e più amica
  • LICEO SCIENTIFICO: giochi di fisica
  • COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO: ambienti digitali
  • GRAFICA E COMUNICAZIONE: dalla matita al computer
 
 I.I.S. J.C.MAXWELL VIA XXV APRILE, 141 NICHELINO
  • • LICEO SCIENTIFICO DELLE SCIENZE APPLICATE: diventa archeologo, dal ritrovamento di uno scheletro sconosciuto in uno scavo archeologico, fino alla scoperta della sua identità
  • • LICEO DELLE SCIENZE UMANE: con la psicologia e la lingua inglese un viaggio alla scoperta delle tue emozioni
  • • MECCANICA: dalla pneumatica, utilizzando l’energia dell’aria compressa, alla robotica, con i bracci meccanici
  • • CHIMICA E BIOTECNOLOGIE: Analisi delle acque e osservazioni con il microscopio ad alta definizione
  • • INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI: (a) Impariamo a programmare con Scratch (b) Realizziamo piccoli robot con la scheda Arduino
 C.S.F. ENAIP Piemonte - VIA POLVERIERA, 25 NICHELINO
  • Indirizzo VENDITA: UNA VETRINA SULLA SCUOLA: organizzazione e gestione dello spazio vendita
  • Indirizzo ACCOGLIENZA: DAL BANCO AL BANCONE – L’ACCOGLIENZA DEL CLIENTE: accoglienza del cliente nei vari ambiti, con particolare riferimento alle modalità operative dell’hotel e dell’Agenzia di viaggi dettagliante.
 C.S.F. ENGIM - VIA SAN MATTEO, 2 NICHELINO
  • Indirizzo meccanico: le lavorazioni alle macchine utensili a controllo numerico
  • Indirizzo elettrico: le tipologie degli impianti elettrici e la simulazione di un impianto di automazione gestito da un controllore a logica programmata.
  • INDIRIZZO LOGISTICO: l’organizzazione e la gestione di un magazzino 

Per le classi 3°:
  • Somministrazione agli alunni di un questionario conclusivo del percorso di orientamento in vista della scelta della scuola superiore. Presentazione agli alunni dei risultati dei questionari utilizzati, semplicemente come strumento per riflettere sui propri interessi e attitudini. Analisi di materiale illustrativo delle scuole superiori.
  • Laboratori ponte nei mesi ottobre – novembre, con le scuole del territorio.
  • Interventi in classe con Orientatori del Sistema Scuole Nichelino.
  • Sportelli Obiettivo Orientamento Piemonte presso l’ Enaip ed Informagiovani.
Incontri con i genitori ed alunni, nel quale i docenti di delle scuole superiori di 2° grado, del territorio, illustreranno i programmi, gli obiettivi e gli sbocchi professionali della scuola che rappresentano. I ragazzi potranno porre loro delle domande in modo da chiarire eventuali dubbi e incertezze. Il tutto finalizzato ad una corretta informazione sui corsi di studio e sul funzionamento dei singoli istituti.

Funzione Strumentale Orientamento
            Nadia Guastella

A. Negri

J. Piaget

E. De Amicis

A. Manzoni

© 2016-2018 Istituto Comprensivo Nichelino Uno - Via Moncenisio, 24 - NICHELINO (TO) - All Rights Reserved

Login

Accedi

Entra nel tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordami